BREVE

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI SCACCHI DI MONTESILVANO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

864



MONTESILVANO. Prende il via domani a Montesilvano la quarta edizione del Festival internazionale di scacchi, che si terrà fino a domenica al Grand Hotel Adriatico. Le iscrizioni si chiudono domani alle 18,45 ma ci sono già 78 partecipanti, che si contenderanno un montepremi complessivo di oltre 1.500 euro. Il torneo – organizzato dall’Arrocco Chess Club di Roma in collaborazione con il Comitato Abruzzo della Federazione scacchistica italiana – è suddiviso in tre fasce: open A (punteggio Elo da 1800 in su), open B (da 1850 in sotto) e open C (da 1600 in sotto). I turni di gioco saranno cinque: si inizia domani alle 20; poi sabato alle 9,30 e alle 15,30; infine domenica alle 9 e alle 15.
Riflettori puntati sull’open A (26 iscritti), quello che vede la partecipazione dei giocatori più forti. Favoriti per la vittoria finale sono i quattro Maestri Internazionali presenti in gara: i salernitani Duilio Collutiis e Antonio Martorelli, il serbo Gojiko Laketic e il bulgaro Dimitar Marholev; possibili outsider l’estone Sergejs Gromovs, l’indonesiana Evi Lindiawati e il greco Giorgos Baltzopoulos. Nell’open B (39 iscritti) il leader del ranking è il teramano Antonio Di Martino, Candidato Maestro, che cercherà di replicare le recenti vittorie nei tornei internazionali di Roseto e Pineto. Proveranno a insidiargli la leadership il francese Stephano Mazza e il greco Nomikos Spanos. Nell’open C (13 iscritti) l’uomo da battere è il casertano Diego Spatrisano.