BREVE

DROGA: SPACCIA A 72 ANNI, DONNA ROM PESCARESE IN CARCERE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

734

 

 

PESCARA. Nonostante l'eta', e nonostante fosse sottoposta agli arresti domiciliari a Villa del Fuoco, a Pescara, una rom di 72 anni spacciava eroina in casa. Lo hanno scoperto i carabinieri, nel corso di numerosi servizi di osservazione, e ieri l'hanno arrestata, in esecuzione dell'ordinanza di sospensione del beneficio della detenzione domiciliare. La donna, M.G.D.R., e' stata arrestata per la prima volta 38 anni fa. L'operazione e' dei carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara. E' stata condotta in carcere a Chieti.