BREVE

INCIDENTI STRADALI: AUTO IN UN CANALE, UN MORTO NELLA MARSICA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1289

INCIDENTI STRADALI: AUTO IN UN CANALE, UN MORTO NELLA MARSICA

 

AVEZZANO. Un uomo di 80 anni, Fortunato Onofri, di Gioia dei Marsi (L'Aquila), è morto dopo essere finito con la sua auto in un canale di irrigazione del Fucino nei pressi della strada che collega il nucleo industriale di Avezzano (L'Aquila) al Comune di Luco dei Marsi: con lui viaggiavano due donne, la moglie e la nipote, entrambe tirate fuori dall'acqua da un operaio che stava transitando sulla strada in quel momento. Secondo una prima ricostruzione dell'incidente l'auto guidata da Onofri si è scontrata con un'altra autovettura ed è finita nel canale. Dopo essere state tratte in salvo le due donne sono state soccorse dal 118: la moglie di Onofri è stata trasportata all'Aquila con l'eliambulanza. Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri.

 L'incidente è avvenuto lungo la strada 40 in prossimità dell'incrocio con la strada 10. La Lancia Y di Onofri si è scontrata con una Golf in circostanze ancora da chiarire. Dopo lo schianto l'auto è volata via dall'asse stradale sprofondando in acqua; Onofri è annegato, ma un intervento provvidenziale da parte di un operaio, Giuseppe Cordovani, che vive lì nei pressi e che si è gettato nel canale, ha permesso di liberare le altre due persone a bordo, la moglie, L.G. (78) e la nipote A.D.C. (27); altre quattro persone sono arrivate in aiuto dell'operaio. Le due donne non corrono pericolo di vita sebbene siano state ricoverate. La salma dell'uomo è stata già riconsegnata alla famiglia dopo il via libera della magistratura