BREVE

CONTROLLI STRADALI A PESCARA, 3 SU 24 AL VOLANTE UBRIACO O DROGATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

624

 


PESCARA. Ventiquattro utenti fermati a campione tra gli automobilisti in transito a Pescara per essere sottoposti all’alcol test e al drug test, per verificare le loro condizioni dopo una serata trascorsa con gli amici tra i locali. Il campione, di età compresa tra i 56 e i 20 anni, ha avuto una netta prevalenza di trentenni; tutti hanno accettato di sottoporsi alle prove. La Polizia municipale si è occupata della prova dell’etilometro mentre presso l’autoambulanza della Misericordia operatori e medici hanno sottoposto gli automobilisti al drug test con lo stick usa e getta, ossia il test della saliva per verificare l’assunzione o meno di sostanze stupefacenti. Sui 24 controllati, ben tre casi sono risultati positivi ai test: due ragazzi, di 22 e 24 anni si sono visti ritirare la patente in quanto trovati alla guida in stato di ebbrezza alcolica. Il ventiduenne aveva un livello di alcol pari a 0,7 grammi; il ventiquattrenne ha raggiunto il livello di 0,8 e per lui è scattata anche la denuncia penale. Ancora più grave la situazione per un altro ventiduenne, positivo al drug test per aver assunto anfetamine e per lui è scattata, oltre alla denuncia penale e al ritiro della patente, anche la segnalazione alla Prefettura e alla Asl con l’obbligo di sottoporsi ora ad esami clinici periodici prima di poter riavere il permesso di guida.