BREVE

ORTONA ENTRA NEL PROGETTO EUROPEO MOBILITY AND INTEGRATION

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

483




IL PROGETTO. ORTONA. Il Comune di Ortona parteciperà come partner al progetto europeo MINT, Mobilità e Integrazione in Europa 2020, che vede la città tedesca di Escweiler come  ente capofila. Dal 10 al 12 marzo in Germania si svolgerà il primo degli otto workshop che metterà a confronto le esperienze e le buone prassi dei partners europei in tema di politiche di integrazione dei migranti. 
Il Comune di Ortona ha vinto la candidatura per accedere al partenariato grazie alle politiche di integrazione e di inclusione che sta mettendo in campo, attraverso il Centro Servizi Immigrati, oltre alle tante azioni promosse per favorire il dialogo interculturale.
Al workshop di Eschweiler parteciperanno, in rappresentanza del Comune di Ortona, il coordinatore tecnico del Piano di Zona e dei Servizi Territoriali Socio-Integrati, Paola Paolini e il responsabile del Centro Servizi Immigrati e del Centro di Documentazione Interculturale, Dasantila Hoxha.
«Entrare a far parte di un network europeo– sottolinea Gianluca Coletti, assessore alle Politiche Sociali del comune di Ortona- significa partecipare attivamente alla costruzione di nuove politiche di integrazione  che portino a vincere la sfida dei prossimi anni di trasformare i crescenti flussi migratori in nuove opportunità e risorse per i territori».