BREVE

COTIR SENZA STIPENDIO, CHIESTA SEDUTA CONSIGLIO VASTO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

485

 

VASTO. Il capogruppo in consiglio comunale di Vasto del Prc, Paola Cianci, ha chiesto la convocazione dell'assise civica da svolgersi in seduta straordinaria per discutere del mancato pagamento, da oltre un anno, degli stipendi dei lavoratori del Centro tecnico irrigue (Cotir) e di tutta una serie di inadempienze da parte del Governo regionale. «Quest'ultimo si esprime, da sempre, con poca chiarezza - afferma Paola Cianci - circa le prospettive future del suddetto centro di ricerca, confermando il disinteresse ad ogni azione finalizzata al rilancio del consorzio, fondamentale per il nostro territorio, per la divulgazione e la sperimentazione delle tecniche irrigue e la scarsa sensibilità mostrata, in tutti questi anni di governo, nei confronti dei lavoratori e delle lavoratrici in difficoltà, a volte anche estreme».