BREVE

NAS SEQUESTRANO CARNE E PESCE IN RISTORANTE PESCARESE

Elevata anche una sanzione di 4 mila euro

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3602

PESCARA. Nell'ambito dei controlli effettuati nel week-end nei locali pubblici ed esercizi commerciali dell'area Vestina, i carabinieri della Compagnia di Penne insieme ai militari del Nas di Pescara e agli uomini del Nil hanno sequestrato venti chilogrammi di carne e pesce in un ristorante di Nocciano.

Secondo i militari la merce sarebbe stata di dubbia provenienza e nel locale sono state riscontrate carenze sull'haccp e di omessa tracciabilità sugli alimenti. E così scattata una sanzione per complessivi 4 mila euro.

Gli accertamenti dei Nas e dei colleghi della Compagnia Vestina, coordinati dal capitano Massimiliano Di Pietro proseguono per verificare le autorizzazioni di legge sull'apertura dell'attività commerciale e sulla regolarità della posizione di un dipendente come cameriere di sala. Gli accertamenti che verranno svolti nelle prossime ore potrebbero portare anche chiusura dell'attività commerciale.