BREVI

PESCA. LA PROVINCIA DI CHIETI AZZERA I COSTI DEI TESSERINI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

821

CHIETI. La Giunta provinciale, nel corso della seduta odierna, ha azzerato i costi per il rilascio dei tesserini pesca segna catture. E’ quanto rende noto il Presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, in qualità di relatore di una delibera che va a determinare le nuove tariffe per l’anno 2014 e che, nella sostanza, stabilisce l’abbattimento del costo annuo dei tesserini, in precedenza pari a 10 euro. La decisione è stata presa a ridosso dell’apertura della stagione della pesca nelle acque di categoria “A”, prevista nell’intero Abruzzo per domenica 23 febbraio prossimo, come da calendario ittico regionale.
In provincia di Chieti la pesca è praticata da circa 5mila persone, di cui 4mila sono residenti nel territorio provinciale.
Resterà invariato quanto disciplinato dal Regolamento provinciale per specifici interventi di gestione ittica e, per gli anni successivi, resterà in vigore l’annullamento della tariffa fatte salve nuove rideterminazioni.