BREVE

ABRUZZO. DAL PARCO AI COMUNI 180MILA EURO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

485

 ABRUZZO. Con lettera del 6 febbraio scorso, il Commissario dell’Ente, Giuseppe Rossi,  ha comunicato ai Sindaci dei comuni del Parco  di aver deliberato l’impegno della somma di Є180 mila per il finanziamento di progetti di “piantumazione di specie autoctone e/o realizzazione  o adeguamento di spazi aperti per il pubblico con strutture leggere e impianti di specie locali, nel perimetro del Parco”. I progetti si baseranno  sull’impianto di specie arboree selvatiche e domestiche e forestazione in senso lato, anche con lo scopo di rendere fruibili, al meglio, da parte dei residenti e dei visitatori, aree di sosta, aree di ricreazione e percorsi attrezzati.

Si tratta di interventi previsti nell’ambito di un finanziamento del Ministero dell’Ambiente ottenuto dal Parco nel 2008 e non ancora utilizzato direttamente dall’Ente. La decisione dell’Ente di mettere a disposizione dei comuni questa somma permetterà anche di abbattere ulteriormente i residui passivi ancora presenti in bilancio.

Ai Comuni è stato chiesto di proporre progetti concernenti le tipologie indicate per un importo massimo di 30 mila euro ciascuno.

Di conseguenza, si potranno finanziare e realizzare 6 progetti, da selezionare da parte di una Commissione tecnica, costituita dal Direttore del Parco, che la presiede, e da esperti interni ed esterni.

Il termine per la presentazione dei progetti  è il 31 marzo 2014.