BREVE

UOMO TROVATO MORTO IN PENSIONE PESCARA, NESSUN SEGNO VIOLENZA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1245

 

PESCARA.  Un uomo di 44 anni residente a Pescara è stato trovato morto nella tarda mattinata nella stanza di un piccolo casa-albergo della città, in via Da Vestea, nel quartiere Portanuova. Sono stati titolari e personale della pensione a cercarlo in camera ed a dare l'allarme. Un primo esame non avrebbe evidenziato segni di violenza sul corpo. Nella camera sono state trovate diverse scatole di farmaci ma per stabilire un eventuale nesso con la morte si dovrà attendere l'autopsia che sarà affidata nelle prossime ore. L'uomo, che in passato aveva avuto problemi di droga, alloggiava nella pensione dallo scorso 24 dicembre assistito dalla Caritas Diocesana.