BREVE

DROGA: 'FATAL CRASH', ARRESTO POLIZIA NEL CHIETINO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1401

 

CHIETI.  Arresto di un 36enne di San Giovanni Teatino, Nicolino Miccoli, su ordinanza ai domiciliari del Gip del Tribunale di Chieti, Paolo di Geronimo, nell'ambito di una operazione più complessa, denominata "Fatal Crash", scaturita da un'indagine della Procura di Pescara e condotta dalla Mobile teatina che ha prodotto due filoni: l'uno teso a stroncare un'associazione per delinquere finalizzata alle frodi assicurative e l'altro su un traffico di stupefacenti. L'arresto è per detenzione a fine di spaccio di stupefacenti. Come spiegato in una conferenza stampa, è da inserire, per gli inquirenti, nel filone della droga, in particolare dello spaccio di cocaina. Le indagini della Mobile sul filone droga hanno consentito in tempi diversi di procedere all'arresto in flagranza di 12 persone e al sequestro di un chilogrammo di cocaina, di 100 grammi di eroina e di 28 chilogrammi di marijuana mentre per quanto riguarda le frodi assicurative a novembre del 2013 ci furono 11 arresti.