BREVE

SULMONA, NON SI FERMA AD UN POSTO DI CONTROLLO DEI CARABINIERI: DENUNCIATO.

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1097


CRONACA. SULMONA. La notte scorsa C.A., 35 anni di Popoli è stato deferito in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale e guida in stato di ebbrezza. L’uomo non ha rispettato l’alt intimatogli dai militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sulmona, comandata dal maresciallo Zenobi che stavano effettuando un posto di controllo sulla Strada Statale 17 all’altezza del centro commerciale “Città Castello” nel comune di Roccacasale. C.A., quindi, ha continuato la sua marcia anche quando l’equipaggio ha cominciato ad inseguirlo invitandolo ad arrestare la marcia.
L’uomo, anzi, ha accelerato fino a giungere ad una rotonda nel comune di Corfinio dove, a causa della forte velocità, ha perso il controllo della sua Fiat Punto terminando la propria corsa proprio all’interno della rotonda stessa.
C.A. è stato quindi sottoposto ad accertamenti etilometrici che hanno evidenziato un tasso di alcool nel sangue superiore al massimo consentito e per cui è stato denunciato in stato di libertà. L’uomo, quindi, dovrà rispondere oltre che di guida in stato di ebbrezza anche di resistenza a pubblico ufficiale. L’auto è stata sottoposta a fermo amministrativo e la patente di guida ritirata.