BREVE

PESCARA, 710 MILA EURO PER SPOSTARE LASTRE DI AMIANTO DA PALAZZINA ATER

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

933


CRONACA. PESCARA. Sarà il Comune di Pescara a portare a termine l’intervento del Contratto di Quartiere in via Lago di Borgiano, con la rimozione delle lastre di copertura dei tetti in cemento amianto su due edifici, ovvero 24 alloggi di proprietà dell’Ater. L’intervento, finanziato con fondi esclusivamente comunali per una somma complessiva pari a 710mila euro, nasce da una collaborazione tra Comune e Ater «tesa a garantire l’interesse dei cittadini, con una progettazione che è partita dal 2009, ma che ha richiesto il rispetto di una tempistica burocratica ben precisa», ha spiegato l’assessore alla Politica della Casa Isabella Del Trecco.

Ora il Comune approverà la delibera e partirà la gara d’appalto; le opere richiederanno circa 180 giorni per la loro esecuzione, dunque la bonifica sarà completata entro 7-8 mesi.