BREVE

DROGA: 22ENNE RUSSO TROVATO MORTO IN BAGNO, E' OVERDOSE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1168

 

 

ALBA ADRIATICA. Un 22enne di nazionalità  russa ma residente ad Alba Adriatica (Teramo) e' stato trovato senza vita, stamani, nel bagno di un bar situato nei pressi della stazione in via Regina Margherita. Il giovane ieri sera era stato visto entrare all'interno dell'esercizio pubblico ma nessuno, probabilmente, si era accorto che dal bagno non era piu' uscito. Dentro il locale servizi igienici, il giovane russo si e' iniettato in vena la dose di eroina che lo ha stroncato. Di lui non si e' saputo piu' niente fino a questa mattina quando il titolare del bar ha aperto l'attività  e si e' recato in bagno per le pulizie trovando il corpo esanime del ragazzo. Sul posto i carabinieri della locale stazione e della compagnia che hanno sequestrato la siringa rinvenuta sul posto per stabilire il grado di tossicità  dell'eroina. Il riconoscimento e' stato effettuato dalla madre del 22enne russo.