VIOLENZA DIMESTICA

AGGREDISCE MADRE PIU' VOLTE, ARRESTATO TOSSICODIPENDENTE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

676


CRONACA. L’AQUILA. Si e' reso protagonista di maltrattamenti in famiglia, aggredendo piu' volte la madre costretta anche a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Esperite le indagini i carabinieri della Compagnia dell'Aquila hanno arrestato un 30enne del posto. In particolare, i militari della Stazione di Paganica sono dovuti intervenire a seguito dell'ennesima lite scoppiata tra il figlio, tossicodipedente, e la madre. I soprusi da parte del giovane - stando a quanto accertato dagli investigatori - dell'Arma - erano diventati tali da ingenerare nella donna una condizione di permanente timore. Al termine degli accertamenti il 30enne e' stato arrestato ed associato presso la Casa Circondariale dell'Aquila a disposizione della Procura della Repubblica