BREVI

TENTA DI APRIRE CONTO IN BANCA CON DOCUMENTI FALSI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1307



MONTESILVANO. Ha raggiunto l'ufficio postale di corso Umberto, a Montesilvano, con una carta di identita' con generalita' false, pur essendoci la sua foto, e ha provato ad aprire un conto corrente, avendo a disposizione un bancomat bancario acquisito fraudolentemente.
Dopo questo episodio un 40enne nato a Vasto, P.P., gia' noto alle forze dell'ordine, e' stato arrestato dai carabinieri del posto, che sono stati avvertiti dal personale delle Poste. Deve rispondere di tentata truffa, possesso e utilizzo di documenti validi per l'espatrio e bancomat falsificati.
Sono in corso accertamenti per verificare se l'uomo si e' gia' reso responsabile, in passato, di truffe simili utilizzando gli stessi documenti o altra documentazione contraffatta.
Durante la perquisizione domiciliare sono stati trovati un computer e una stampante usati per la realizzazione del documento che ha portato con se' alle Poste.