BREVI

MONTORIO AL VOMANO, RIAPERTO ASILO NIDO COMUNALE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

710

 

MONTORIO AL VOMANO. E’ pienamente funzionale da inizio anno il nuovo asilo nido comunale di Montorio al Vomano, che ospita 40 bambini. L’innovativa opera, allestita con tutte le più moderne tecnologie per il risparmio energetico e inaugurata il 29 novembre scorso, è stata realizzata nell’ambito del progetto “Una scuola per l’Abruzzo” grazie al contributo solidale della Federazione nazionale dei Consorzi di Bacino Imbrifero Montano, la Federbim, e dei Consorzi BIM di tutta Italia.
 Ieri mattina, il presidente del Bim di Teramo, Franco Iachetti, e il primo cittadino di Montorio, Alessandro Di Giambattista, hanno visitato la struttura di via De Dominicis, alla presenza dei bambini, delle famiglie e delle operatrici del nido.  Nell’occasione, per suggellare in maniera simbolica l’avvio delle attività, sono stati consegnati ai bambini degli zainetti contenenti dei kit per la mensa e la didattica, per consentire ai piccoli ospiti la migliore fruibilità della struttura.  «Grazie a questa iniziativa di solidarietà messa in campo da Federbim e dai Consorzi di bacino imbrifero montano – ha spiegato il presidente del BIM, Franco Iachetti -  possiamo contare ora a Montorio, Comune consorziato e rientrante nell’area del cratere sismico, su un asilo nido della montagna che è una delle strutture scolastiche più innovative e sicure d’Abruzzo e di tutto il centro-sud Italia: un plesso d’eccellenza che si attesta come simbolo della buona Ricostruzione, realizzato con 1 milione e 71mila euro di fondi d’intervento, con un risparmio di 80 mila euro reinvestiti negli arredi e in tempi veramente eccezionali, se si considera che dalla posa della prima pietra alla consegna della struttura è passato poco più di un anno».