BREVI

CANTIERI NON IN REGOLA, SANZIONI NEL PESCARESE PER 20 MILA EURO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

678

 

CRONACA. ALANNO. I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Alanno, insieme agli ispettori dell’area tecnica della Direzione Provinciale del lavoro ed ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del lavoro hanno eseguito controlli straordinari presso alcuni cantieri edili per la costruzione di private abitazioni in Alanno e Cugnoli.

Sono state riscontrate tre distinte violazioni al Testo Unico sulla sicurezza dei luoghi di lavoro nei confronti di due imprenditori edili della provincia pescarese.

In particolare, nel corso delle verifiche effettuate nella giornata di ieri sono state riscontrate omissioni nella predisposizione di ponteggi ed opere in sicurezza per la prevenzione di cadute da piani di altezza superiore a due metri, nonché parapetti e solai privi delle misure di sicurezza previste dalla normativa vigente.L’ammontare complessivo delle sanzioni contestate è risultato pari ad 19.200 euro.