BREVI

FURTI IN CASA, SINDACO CUPELLO SCRIVE AL PREFETTO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

533


CUPELLO.  I recenti episodi di cronaca con diversi furti nelle abitazioni hanno consigliato il sindaco di Cupello, Angelo Pollutri, a scrivere al prefetto di Chieti, Fulvio Rocco De Marini. Nell'accorata lettera il primo cittadino esprime il proprio timore «che questo fenomeno possa sfociare in situazioni più dannose e pericolose, come regolamenti di conti ad personam, ovvero con giustizia fatta in casa per difendere i sacrifici di una vita e soprattutto i propri familiari».
 Preoccupazione anche per la riduzione dell'organico della locale stazione dei Carabinieri di Cupello di cui si chiede il potenziamento «che tra l'altro si occupa anche della comunità di Monteodorisio e del suo territorio, che dista circa 4 Km da Cupello».