BREVI

ZOOPROFILATTICO. DALLO ZAMBIA A TERAMO PER L’ANAGRAFE DEGLI ANIMALI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

788




TERAMO. Dal 13 al 17 gennaio del 2014 una delegazione dei Servizi Veterinari dello Zambia composta dai dottori Geoffrey Muuka, A.C. Songolo, Swithine Kabilika e Christine Yamba Yamba visiterà l’IZS dell’Abruzzo e del Molise. I rappresentanti del Paese africano sono interessati a comprendere il funzionamento dell’Anagrafe Zootecnica realizzata nel 2002 e gestita a Teramo dall’IZSAM su incarico del Ministero della Salute. In particolare sono interessati all’identificazione e registrazione dei bovini per impiantare in Zambia sistemi simili a quelli italiani.

L’Anagrafe degli animali è uno strumento indispensabile per conoscere la reale entità e la peculiarità del patrimonio zootecnico di un Paese, nonché rassicurare i cittadini/consumatori sull’origine del cibo che approda sulle loro tavole.  La delegazione africana visiterà i Laboratori della sede centrale e del Centro di produzione marche auricolari dell’IZSAM, i Servizi Veterinari della ASL di Teramo e alcuni allevamenti del territorio. Fitto anche il programma dei lavori in aula che verteranno sull’approfondimento delle metodiche di identificazione elettronica e imbolatura, sui Sistemi Informativi realizzati dall’Istituto come il Portale Nazionale Veterinario (VETINFO), il sistema per la gestione delle anagrafi zootecniche (BDN), il sistema per la raccolta delle attività di prelievo negli allevamenti (SANAN), il sistema per la gestione delle attività di laboratorio (SILAB) e sull’individuazione dei reali bisogni dei Servizi Veterinari dello Zambia per avviare da subito una proficua collaborazione.