BREVI

GIORNALISTI:UN ANNO FA MORIVA LODOVICO PETRARCA

LOGOZZO: «STRADA IN SUO NOME»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

841




PESCARA.  Un anno fa, il 7 gennaio 2013, e' morto Lodovico Petrarca, detto Cicci, uno dei giornalisti piu' autorevoli e apprezzati della Rai di Pescara, assunto nel 1981 e andato in pensione nel 2007, per molti anni fiduciario dell'Inpgi e segretario dell'Assostampa fino a poco prima del decesso. Oggi sara' celebrata una messa alle 18 nella chiesa di Cristo Re, in via del Santuario, a Pescara, e nell'occasione dell'anniversario Domenico Logozzo, ex capo redattore Tgr Abruzzo, chiede l'intitolazione a Petrarca di una strada, una piazza o una biblioteca, considerato che «ha contribuito in maniera esemplare alla crescita della credibilita' e degli ascolti dei Tg e dei Gr della Rai abruzzese. Giornalista di razza, cronista nato, esempio da seguire, memoria da non disperdere» - dice di lui Logozzo.
«L'intitolazione sarebbe un grande atto riconoscenza da parte della sua Pescara», aggiunge, come e' avvenuto ad Atri, che ha dedicato una strada a Giovanni Verna, primo conduttore del telegiornale regionale dell'Abruzzo nel dicembre del 1979 e successivamente capo redattore. Pescara, ricorda sempre Logozzo, ha gia' intitolato la tribuna stampa dello stadio Adriatico-Cornacchia a Mario Santarelli, volto storico dello sport abruzzese per la Rai.