BREVI

GOLF MIGLIANICO, PRESENTAZIONE DEL NUOVO DIRETTIVO E DEL NUOVO CORSO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1947




L’EVENTO. MIGLIANICO. Dopo la finale del Torneo sociale di Sabato 21 dicembre e prima della Gara degli Auguri di Domenica 22 dicembre, durante la cena degli auguri, il nuovo presidente della “A. S. D. Miglianico Golf & Country Club”, Mario Dragonetti, presenta il nuovo direttivo e il relativo Programma ai soci e agli organi dell’informazione.
«Lo spirito è quello di una rinascita che interessi l’Associazione e il Circolo ma che al contempo sappia aprirsi a nuovi ospiti e nuovi iscritti anche sulla scia del positivo crescendo d’interesse nei confronti del golf da parte del pubblico, in vista delle Olimpiadi del 2016, che va ripensato non come sport d’elite bensì come sport accessibile a tutti, uomini e donne, adulti, ragazzi e bambini, una disciplina che consente di passare molto tempo immersi nella natura godendo, nel caso di Miglianico, di ottime condizioni di campo e di un favorevole microclima» dichiara il Presidente Dragonetti. Il nutrito programma fissa alcuni punti e obiettivi principali, con la collaborazione del Comune di Miglianico, proprietario della struttura che ne ha affidato la gestione alla società Non Solo Golf: dalle attività di fund raising per lo sviluppo e il miglioramento dell’impianto sportivo al potenziamento dell’attività sportiva giovanile e della squadra agonistica; dall’organizzazione di campus anche multisport per bambini ad un programma di accoglienza più attenta nei confronti dei neofiti; dalle relazioni di gemellaggio con campi italiani ed esteri collegati con l’Aeroporto d’Abruzzo per attirare golfisti ed accompagnatori, migliorando anche le strutture satelliti come il ristorante e il pro-shop, fino ad un nuovo progetto di Club House e di sviluppo dell’intera area del golf, facendola diventare un vero e proprio pool sportivo, studiando la fattibilità di campi da calcetto o da tennis e riqualificando la zona della piscina con strutture adeguate al relax e servizi aggiuntivi».