BREVI

STELLA MARIS. MOZIONE IN CONSIGLIO PROVINCIALE AGEVOLA IL PASSAGGIO DI PROPRIETA’ AL COMUNE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

916



MONTESILVANO. Stella Maris potrà entrare finalmente nel patrimonio del territorio di Montesilvano. Con una mozione, a firma del consigliere Lino Ruggero, approvata all’unanimità durante l’assise provinciale, odierna, sono state infatti poste le premesse al passaggio della struttura, insistente sul territorio montesilvanese, dalla Provincia al Comune.  
«Un traguardo che vede coronati gli sforzi, del sindaco Attilio Di Mattia e di Lino Ruggero, unitamente a tutta la maggioranza del Comune di Montesilvano», si legge in una nota del Comune, «prodotti sin dal loro insediamento, sul tema “Stella Maris” struttura arrivata ad uno stato di degrado assolutamente inaccettabile e all’interno della quale, il 17 ottobre 2012 è stato svolto un consiglio comunale straordinario per affrontare la problematica».
 In tal senso lo stesso Ruggero, con un emendamento al bilancio previsionale della Provincia, ha fatto destinare 100.000 euro per la sistemazione dell’area esterna dell’immobile, e oltre 200.00 euro, sempre sul territorio di Montesilvano,  per interventi inerenti il bocciodromo, la viabilità del retro pineta e dell’Istituto Tecnico Alessandrini.