BREVI

PINETO, ITINERARI TRA PERCORSI DI GUSTO E PRESEPI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

654




PINETO. Ci sarà anche la rappresentazione di Lourdes realizzata da Tiziana Centorame interamente in polistirolo riciclato tra i presepi che, domenica 22 dicembre, animeranno il suggestivo vicolo di via Cristoforo Colombo a Pineto.
A partire dal primo pomeriggio fino a tarda serata, sarà possibile infatti ammirare le opere ispirate al tema della Natività realizzate da artigiani e appassionati.
Tra queste, dunque, anche il presepe della Centorame, vincitore assoluto della recente esposizione organizzata ad Atri, che riproduce fedelmente gli ambienti e i volti legati al miracolo di Lourdes.
Ma non è tutto. A impreziosire la rassegna presepi di ogni dimensione e fattezza, dalle suggestive “natalità” realizzate dall’associazione Arti Figurative rappresentata da  Vilma Santarelli alla Natività sospesa, dal presepe realizzato interamente in sughero fino a quello all’uncinetto. E poi particolari coppi dipinti.
Un suggestivo viaggio tra le scene più o meno tradizionali, una mostra-spettacolo in cui musica, luci e arte si fondono per regalare qualche ora di pura magia.
A fare da cornice una degustazione di prodotti tipici del territorio: caggionetti, sfogliatelle, uccelletti, polenta e salsicce, e fiumi di vin brulè.