BREVI

INIZIATI I LAVORI PER LA VIDEO SORVEGLIANZA AL COMUNE DI CASALBORDINO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

383

CRONACA. CASALBORDINO. Ieri mattina sono iniziati i lavori per installare le telecamere per  la videosorveglianza nel comune di Casalbordino.  Il contributo regionale ottenuto per il progetto presentato dall’Unione dei Miracoli  che  unisce i quattro paesi (Scerni, Pollutri, Villalfonsina e Casalbordino ) è  di 141.000 euro, la somma totale del progetto ammonta a 238.000 euro. L'Unione dei Miracoli è un ente giuridico, con sede a Casalbordino che si pone come obiettivo quello di curare e migliorare i servizi dei centri interessati per un totale di 13.187 abitanti. Il sindaco Remo Bello di Casalbordino,  comune capofila, ricorda: «negli ultimi 12 mesi la situazione riguardante furti, rapine, spaccio di sostanze stupefacenti, danni al patrimonio comunale e pubblico, comportamenti violenti, è aumentata in modo preoccupante. La videosorveglianza permetterà di aumentare la sicurezza della comunità locale allargata.