BREVI

Il Natale 2013 di Pianella

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1379

Il Natale 2013 di Pianella



PIANELLA. Tanti eventi quest’anno a Pianella per il Natale 2013 organizzati con le associazioni locali.
«Si è partiti già dai primi di dicembre», spiega il sindaco Marinelli, «con l’allestimento delle luminarie e l’addobbo di quello che è il vero pezzo forte di Pianella, il gigantesco abete di Via Borgo Carmine, considerato tra i più belli non solo in Abruzzo, che si può ammirare in tutto il suo splendore dal belvedere di Piazza Dei Vestini, per proseguire con l’inaugurazione del presepe e dell’albero in Piazza Garibaldi ad opera dell’Associazione Ambiente e/è Vita».
Il 20 dicembre, nell’ambito del calendario Pro-Loco, apre i concerti l’orchestra giovanile Green Harmony, presso il ristorante “Il Ritrovo”, mentre il 21 dicembre alle 16.30 presso la suggestiva cornice della Chiesa romanica di S. Maria Maggiore, sempre la Pro-Loco del presidente Roberto Sergiacomo, riporta Pianella alla ribalta della cultura nazionale, riproponendo il premio di Lettere ed arte “Città di Pianella” ed il premio di poesia G. Porto; Domenica 22 dedicata ai più piccoli con la originale iniziativa promossa dalla associazione Pianella Futura, unitamente alla New Palextra, al comitato pro CRI ed all’Accademia Musicale Città di Pianella che, a partire dalle 9.30, per tutto il giorno, porteranno i bambini, a bordo di uno “ludobus” appositamente allestito, alla scoperta di Babbo Natale guidati da attori che li aiuteranno nella ricerca, mentre dalle 21 la Pro-loco offre il concerto della filarmonica di Moscufo presso la chiesa di S. Domenico.
Il 23 dicembre, alle ore 17.30, presso la sala consiliare, l’amministrazione comunale consegnerà per la prima volta la “Pianella d’Oro”, che andrà al dott. Liberato D’Aloisio, illustre decano della medicina e pediatra di fama nazionale; il 24, dopo la S-Messa, la pro-loco offrirà alla cittadinanza il classico brindisi natalizio; il 26 mattinata dedicata al calcio allo stadio Nardangelo con la partita del cuore dedicata alla memoria del maestro di sport “Peppino D’Amico” recentemente scomparso, per poi riprendere, sempre con la Pro-loco, il 27 alle ore 21 presso il ristorante “Il ritrovo” con il tradizionale appuntamento della compagnia di teatro dialettale “Machene Avande” che registrerà l’abituale tutto esaurito, mentre il successivo 28, alle 21, sempre al “ritrovo”, sarà la volta dell’Accademia Musicale Città di Pianella del maestro Vincenzo di Nicolantonio che si esibirà nel “Gran Galà di Natale” e la sera successiva ancora un concerto in memoria del maestro “Tiziano Provinciali”; il 4 gennaio alle 17 sarà invece la sala consiliare ad ospitare il tradizionale appuntamento con la “Pagella D’Oro” che la Pro-Loco ha portato all’invidiabile traguardo della decima edizione, per chiudere con il più classico dei finali il 6 gennaio alle ore 15 in Piazza Garibaldi con Miss Befana e tombolata a cura di Ambiente e/è Vita.