BREVI

INCENDIO NELL’AREA DEI CANI DI QUARTIERE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

542

 

CRONACA. PESCARA. L'associazione Dog Village lancia l'allarme per un incendio che si è verificato nella notte in via Pantini, in un'area destinata ad accogliere quattro cani di quartiere. Ricostruisce l'accaduto Carmelita Bellini, che insieme alle volontarie si occupa di questi animali.

«I quattro cani erano sistemati in via Pantini, in un'area del Comune, ma a seguito dell'alluvione avvenuta all'inizio del mese li abbiamo letteralmente salvati dalla morte e portati in casa, distribuiti cioè tra le volontarie dell'associazione che vivono nella zona. Passata l'ondata di maltempo ci siamo occupati di sistemare un altro punto di via Pantini, per renderlo accogliente per questi cani. Le volontarie hanno posizionato cucce e ciotole e questa mattina i cani sarebbero tornati in via Pantini ma nel momento in cui siamo arrivati abbiamo scoperto che hanno messo fuoco alle cucce, dopo averle ammucchiate tra loro, e anche alle ciotole, forse cospargendo tutto con della benzina, considerato che si sente un odore forte. Leggiamo questo episodio come un avviso chiarissimo: qualcuno non vuole i cani di quartiere lì e non ce la sentiamo, tra l'altro, di esporli ad alcun rischio. Un fatto tristissimo, alla vigilia di Natale, e in una città che si dice civile», conclude Bellini.