BREVI

PESCARA, RIQUALIFICAZIONE RISERVA DANNUNZIANA: 139 MILA EURO DI LAVORI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1088

 

CRONACA. PESCARA. Realizzazione dei nuovi servizi igienici, completamento della staccionata interna, installazione di un nuovo percorso per gli appassionati di footing e jogging e potenziamento delle aree gioco e delle aree pic-nic, e soprattutto l’individuazione di una nuova area di sgambettamento per i cani in via Pantini.

Sono solo alcuni degli interventi di riqualificazione che l’amministrazione comunale di Pescara ha messo in cantiere per due lotti della Riserva naturale dannunziana, il 2, antistante lo stadio Cornacchia, e il numero 3, l’area del laghetto, con un investimento pari a 139mila euro. «Intervento», spiega l’assessore Roberto Renzetti, «che si somma alle opere già realizzate nell’ultimo anno per garantire la piena fruibilità della struttura verde, al pari del recupero di altre decine di parchi cittadini, realizzati in passato senza prevedere un Piano di manutenzione, fondamentale, invece, nella realizzazione delle opere pubbliche, opere che comunque continueremo a portare avanti ben consapevoli del ruolo rilevante che tali spazi giocano quale luogo dell’aggregazione e dell’incontro».