BREVI

CAPPADOCIA. LADRI MESSI IN FUGA DAI PROPRIETARI DI CASA, DUE ARRESTI.

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1136



CAPPADOCIA. Nella nottata di ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Tagliacozzo hanno tratto in arresto in flagranza di reato per ricettazione e tentato furto in un’abitazione a Cappadocia due rumeni. Negli ultimi giorni sono stati intensificati i servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Compagnia di Tagliacozzo finalizzati alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, il tutto per preservare e mantenere alta la percezione di sicurezza dei cittadini. Proprio in tale contesto si inquadra l’attività di indagine svolta dai militari dell’Arma. La Centrale Operativa della Compagnia di Tagliacozzo è stata allertata dal proprietario di un’abitazione di Cappadocia che, sentendo rumori nei pressi della porta di ingresso, è andato a vedere cosa stesse succedendo ed ha visto due uomini che si allontanavano a piedi e poi salire a bordo di un’auto dandosi alla fuga. Tutte le pattuglie in zona sono state attivate per rintracciare l’auto con i due malviventi che, poco dopo, è stata intercettata e bloccata al termine di un breve inseguimento. I due giovani di nazionalità rumena sono stati quindi tratti in arresto. Dopo le operazioni di foto segnalamento sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Avezzano. I risultati conseguiti rientrano nei servizi preventivi organizzati  da parte dell’Arma di Tagliacozzo che continueranno anche nelle prossime settimane al fine di garantire il rispetto delle regole ed una maggiore percezione di sicurezza ai cittadini della Marsica.