BREVI

AVEVA 4 FLACONI DI METADONE: ARRESTATO DAI CARABINIERI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

920

SANT’EUSANIO DEL SANGRO.  Quattro flaconi di metadone sono stati sequestrati a D.M.N., 55enne di Lanciano finito in manette, ieri pomeriggio, con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lanciano lo hanno fermato in località Brecciaio, nel comune di Sant’Eusanio del Sangro, nel corso di un posto di controllo alla circolazione stradale. L’uomo era a bordo di una Mercedes Classe A guidata da una donna di 38 anni, anche lei di Lanciano, che è stata denunciata in stato di libertà per il medesimo reato. Nel corso degli accertamenti, effettuati presso la banca dati delle Forze di Polizia, i militari dell’Arma hanno scoperto che i due avevano precedenti specifici in materia di sostanze stupefacenti e, pertanto, hanno deciso di procedere con una perquisizione personale e dell’auto. All’interno della tasca di un marsupio, che il 55enne portava legato al girovita, i Carabinieri hanno trovato 4 flaconi di metadone, già aperti, ai quali erano state tolte le previste etichette recanti i nominativi delle persone a cui era stata prescritta tale sostanza analgesica, utilizzata in medicina come terapia sostitutiva della dipendenza da stupefacenti. L’uomo è stato pertanto tratto in arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, posto ai domiciliari.