BREVI

RINVIATO AL 7 FEBBRAIO 2014 PROCESSO ALL’EX RETTORE DI ORIO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

761


L’AQUILA. Il giudice del tribunale dell' Aquila Giuseppe Grieco, ha rinviato al 7 febbraio del prossimo anno l'udienza dibattimentale del primo dei tre processi cui sarà sottoposto l'ex rettore dell'Università dell'Aquila, Ferdinando Di Orio. Oggi al palazzo di Giustizia dell'Aquila è cominciato quello per diffamazione nei confronti del docente dell'Ateneo aquilano Sergio Tiberti, ma Di Orio, assistito dall'avvocato Stefano Rossi, ha deciso di non rilasciare alcuna dichiarazione evitando sia l'esame da parte del suo avvocato che il controesame da parte del legale di Tiberti, Felice Cantaro. Si è passati così alle testimonianze. In particolare hanno deposto lo stesso Tiberti e la giornalista dell'emittente aquilana TvUno Daniela Braccani, che ha realizzato un servizio video in occasione di un convegno dell' Italia dei valori, all'epoca dei fatti partito di riferimento dell'imputato, a partire dal quale è stata formulata la querela. Proprio nell'ottica di vedere questo servizio video e valutare in pieno gli eventuali contenuti diffamatori, il giudice Grieco ha disposto il rinvio all'anno nuovo, quando verrà predisposto uno schermo in aula.