BREVI

LAVORI DI AMPLIAMENTO AL MUSEO DEI FOSSILI SI SAN VALENTINO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

654


CRONACA. SAN VALENTINO IN ABRUZZO CITERIORE. Iniziati i lavori di ampliamento e ristrutturazione del Museo dei Fossili e delle Ambre a San Valentino in A.C. I lavori ammontano a 200.000 euro è sono interamente finanziato dalla Provincia di Pescara. L'intervento previsto in progetto è finalizzato a terminare la ristrutturazione dei locali dell'ex convento- ala ovest, da adibire a una terza sala espositiva per i fossili dell'Abruzzo con particolare riferimento all'area della Majella, una quarta sala per l'esposizione di reperti di ossa di dinosauri, laboratori didattici e una sala video. La struttura espositiva, unica nel suo genere in Italia, e' stata voluta da Giannino Ammirati, sindaco di San Valentino scomparso nel 2007, ed e' compresa nella rete museale " Pangea", di cui fanno parte anche il Museo geopaleontologico di Lerici, il Museo civico di Rovereto e il Museo di storia naturale e del territorio dell'Università di Pisa. Esso conserva una vasta raccolta di fossili illustranti la storia degli ultimi 500 milioni di anni del nostro pianeta e una preziosa collezione di ambre. Il materiale esposto proviene dalle collezioni private Santoli-Tanfi e Coccato-Antonucci, cedute in comodato gratuito al Comune di San Valentino.