BREVI

DONNA SI SPARA CON PISTOLA DEL MARITO IN CASA A PENNE, E' GRAVE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3258


PESCARA. - Una donna di 50 anni, di Penne, questa mattina , ha tentato il suicidio sparandosi un colpo di pistola alla testa. La donna, che soffre di crisi depressive, era sola in casa. Ad accorgersi dell'accaduto e ad avvertire i soccorsi, intorno alle 12.30, e' stata la figlia che, rientrando a casa, ha trovato la madre sul letto priva di sensi. La donna e' stata trasportata in eliambulanza all'ospedale di Pescara ed e' in coma. La pistola calibro 635, regolarmente detenuta, e' del marito ed era custodita in un armadietto metallico. Oltre ai sanitari sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Penne.