BREVI

PESCARA. CENTO MULTE PER LE AFFISSIONI ABUSIVE IN VIALE PINDARO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

958



PESCARA. Grazie alla segnalazione fatta dal consigliere Massimiliano Pignoli sono scattate le multe per le affissioni abusive in viale Pindaro, invasa, come in ogni
inizio di anno accademico da un numero impressionante di annunci
abusivi affissi sui muri, sui pali della luce, sulle rastrelliere per
biciclette e perfino sugli alberi.
Questa mattina, infatti, i vigili urbani agli ordini del maggiore De Stefanis, hanno provveduto, almeno inizialmente, vista la grande quantità, ad identificare i trasgressori per poi sanzionarli.
Il capogruppo di Fli al Comune di Pescara, Pignoli, aveva invitato gli organi competenti
a vigilare.
«Nulla contro queste persone, che hanno il diritto di cercare nuovi inquilini fra
gli studenti universitari», dice il consigliere, «ma lo spettacolo offerto da viale Pindaro è obiettivamente inqualificabile. Ci sono delle bacheche apposite e se evidentemente non sono sufficienti per accogliere gli annunci, credo non sarà un problema per l’Amministrazione Comunale installarne delle nuove».