BREVI

ATTI VANDALISMO E DANNI IN SEDE DISTACCATA COMUNE CHIETI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

853

 

CHIETI.  Ignoti lo scorso fine settimana sono entrati nell'edificio, attualmente cantiere, della Delegazione degli uffici comunali a Chieti Scalo compiendo atti vandalici al piano seminterrato dell'edificio dove hanno aperto i rubinetti dei servizi igienici provocando l'allagamento dell'intero piano interrato e il conseguente danneggiamento delle rifiniture murarie appena ultimate. Lo ha reso noto l'assessore ai lavori pubblici del comune di Chieti, Mario Colantonio, evidenziando che il fatto è stato scoperto alla riapertura del cantiere. Dai primi controlli, l' impresa aggiudicataria dei lavori ha potuto accertare anche il furto di alcune componentistiche degli impianti elettrici e tecnologici. L'Ufficio tecnico del Comune ha presentato una denuncia ai carabinieri. "In questi ultimi giorni, nelle ore notturne, è stata più volte segnalata la presenza di persone straniere che, indisturbate, bivaccano in piazza Carafa", dice Colantonio sottolineando che "tali accadimenti non contribuiscono certo alla sostenibilità della Cosa Pubblica, sempre più bistrattata a causa del mancato rispetto del vivere civile da parte di alcuni. L'auspicio è di poter completare l'opera senza ulteriori, cattive notizie".