BREVI

TORNA “LA GIORNATA DEI DIRITTI DEL PASSEGGERO AEREO”

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

753

 

PESCARA. Via all’edizione 2013 della “Giornata dei diritti del passeggero aereo”. Venerdì 5 luglio, dalle ore 10 alle 15, anche l’Aeroporto d’Abruzzo partecipa all’evento organizzato e promosso da Adiconsum (associazione difesa consumatori e ambiente) e Centro europeo consumatori Ecc-Net Italia, in collaborazione con Assaeroporti ed Enac. 

          L’iniziativa, realizzata presso lo scalo pescarese, in concomitanza con gli aeroporti di Fiumicino, Malpensa, Trapani e Genova, prevede l’allestimento di un “help-desk” nei pressi della biglietteria dell’aerostazione, per la divulgazione di flyer informativi inerenti i diritti dei passeggeri del trasporto aereo:  cancellazione, ritardo o negato imbarco; i diritti delle persone con disabilità e a mobilità ridotta nel trasporto aereo; voci di costo dei biglietti aerei, da cosa è composto il costo finale del nostro biglietto. Tutto materiale  di supporto alle  molteplici richieste di informazione a assistenza da parte di  visitatori e passeggeri in transito.

          Già negli anni precedenti l’iniziativa è stata pianificata anche in alcuni paesi dell’Unione europea, riscuotendo elogi da parte della Commissione europea.