BREVI

ABRUZZO, ANAS: ASSEGNATI DUE APPALTI DA 9,7 MILIONI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

778

 

VIABILITA’. ABRUZZO. L’Anas ha pubblicato oggi sulla Gazzetta Ufficiale gli esiti di due gare d’appalto riguardanti i lavori di messa in sicurezza sulla strada statale 5 “Via Tiburtina Valeria” e sulla strada statale 80 “del Gran Sasso d’Italia”, in provincia di L’Aquila, per un investimento complessivo di oltre 9,7 milioni di euro. Il primo appalto prevede la realizzazione delle opere di protezione nel tratto compreso tra il km 160,900 e 167,800 della strada statale 5 “Via Tiburtina Valeria”, Stralcio Fase 1, nel tratto delle Gole di San Venanzio, per un investimento complessivo di oltre 5,6 milioni di euro. L’appalto è stato aggiudicato all’impresa Co.Ge.Pri. Srl di Guardiagrele (provincia di Chieti). Il secondo appalto riguarda i lavori di messa in sicurezza del corpo stradale mediante bonifica del costone roccioso, consolidamento e prolungamento della galleria artificiale al km 37,000 e al km 38,600 della strada statale 80 “del Gran Sasso d’Italia” in località Ortolano, nel Comune di Campotosto, per un investimento complessivo di circa 4,1 milioni di euro. L’appalto è stato aggiudicato all’impresa Dolomiti Rocce Srl di Paludi Lizzona, nel comune di Ponte Nelle Alpi (provincia di Belluno).