BREVI

CHIODI PROMULGA LEGGE SU INTRODUZIONE REDDITO MINIMO GARANTITO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

967

 CRONACA. L’AQUILA.  La Regione Abruzzo, secondo quanto previsto dalla Costituzione Italiana, presenterà al Parlamento nazionale una proposta di legge sull'introduzione del reddito minimo garantito. Tale principio è contenuto nella legge regionale n. 16, promulgata dal Presidente della Regione, Gianni Chiodi, il 18 giugno scorso, con cui la Regione Abruzzo si impegna a presentare alle Camere la proposta entro 90 giorni dall'approvazione in Consiglio Regionale. La Regione considera l'introduzione del reddito minimo garantito quale misura di contrasto alla povertà e all'esclusione sociale e, pertanto, quale priorità dell'azione amministrativa pubblica. Nel provvedimento legislativo promulgato, si legge che la Regione condivide la risoluzione del Parlamento Europeo sulla lotta contro la povertà e sulla promozione di una società inclusiva e in tale ottica si impegna a partecipare alla formazione di atti e iniziative in materia.