BREVI

DROGA: POLIZIA SCOPRE PIANTAGIONE CANNABIS IN RISTORANTE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1607


ASCOLI PICENO. Le Squadre mobili di Ascoli Piceno e Teramo hanno scoperto una piantagione di marijuana in un ristorante di Controguerra (Teramo), il Vecchio Mulino, gestito da un marchigiano. Oggi gli agenti hanno effettuato un sopralluogo sul posto con il supporto dell'unità cinofila di Pescara e della polizia Scientifica di Ascoli, scoprendo che al primo piano dello stabile il gestore del ristorante, Gianluca Balestra, 28 anni, di San Benedetto del Tronto, aveva ricavato una serra adibita alla coltivazione della cannabis indica. La perquisizione ha permesso di sequestrare 30 piante di marijuana e 40 grammi di marijuana in polvere, pronta al confezionamento, oltre a lampade utilizzare per riscaldare le piantine.