BREVI

CICLISTA MUORE PER STRADA FORSE PER IL CALDO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1164

 

PESCARA.  Un pensionato di 67 anni è deceduto domenica a Villareia di Cepagatti (Pescara) a causa di un malore, provocato probabilmente dal caldo, mentre andava in bicicletta. L'uomo, poco dopo le otto, come spesso faceva la domenica, aveva cominciato la passeggiata sulle due ruote quando improvvisamente ha perso il controllo della bici, cadendo a terra e morendo praticamente sul colpo. Alcuni automobilisti in transito hanno subito dato l'allarme al 118, ma quando i sanitari sono arrivati, l'uomo era già deceduto: si sono rivelate inutili i tentativi di rianimarlo.