BREVI

ANCHE PENNE SI DOTA DI UN REGISTRO DELLE UNIONI CIVILI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

849



PENNE. Con l’approvazione da parte del Consiglio Comunale del Regolamento delle Unioni Civili, nella seduta del 13 giugno con 13 voti favorevoli, 1 astenuto e 1 contrario, anche Penne riconosce ufficialmente le coppie di fatto etero ed omosessuali.
«Un atto importante che parla di uguaglianza e di diritti civili, che Sel ha promosso e sostenuto attraverso una mozione presentata da Matteo Tresca lo scorso 26 aprile e tradotta in un regolamento votato nell'ultima seduta del Consiglio Comunale», dice la sezione locale di Sel.
«Penne segue, in ordine di tempo, Palermo ed è la 141esima città italiana ad approvare il regolamento delle unioni civili. Siamo convinti che la "pressione" dal basso stimoli il Parlamento ad avviare una nuova legislazione in merito.
L’approvazione della delibera che istituisce il Registro delle unioni civili è un atto di civiltà e, grazie all'iniziativa di Sel, pone Penne fra le grandi città che hanno voluto dotarsi di strumenti per tutelare i diritti di tutte le cittadine e di tutti i cittadini, contribuendo ad inserire una tessera nel mosaico dei diritti civili, una tessera in un mosaico ricco di colori. L'iter del regolamento non si conclude con la sua approvazione ma continuerà con una prossima iniziativa pubblica nella quale verrà illustrata la sua concreta attuazione».