BREVE

‘LA FAMIGLIA CHE FECE GRANDE TEATE’ A CHIETI DAL 6 ALL’8 GIUGNO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

813


CULTURA. CHIETI. Presentata questa mattina la III edizione della manifestazione storico-culturale “La famiglia che fece grande Teate: Asinio Herio, Asinio Pollione, Asinio Gallo” che si svolgerà a Chieti il 6, 7, 8 giungo 2013.

«Una occasione per ricordare una famiglia, quella degli Asinii, che ha dato lustro alla nostra città e un momento per divulgare, anche a livello nazionale, una parte di storia antica spesso dimenticata – ha dichiarato il Sindaco -.

«L’evento– ha commentato Paolo Ciammaichella, presidente dell’Associazione Onlus “Gaio Asinio Pollione”, Capo delegazione FAI Chieti e Presidente Onorario del “Noi del G.B.Vico” – nello specifico prevedrà il primo giorno (ore 18.00 presso sala conferenze Carichieti) la proclamazione del vincitore e la cerimonia di consegna della borsa di studio di 1000 euro, sovvenzionata dalla Cassa di Risparmio di Chieti, della migliore tesi di laurea intitolata ad “Asinio Pollione”; il secondo giorno (ore 18.00, Museo la Civitella) la presentazione del progetto multimediale finanziato dal Ministero “La Teate degli Asinii. Viaggio virtuale nella Chieti di duemila anni fa” della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Abruzzo, attraverso il quale gli studenti e i partecipanti potranno” viaggiare” virtualmente fra i Teatri Romani, l’Anfiteatro, i Tempietti Romani, le Terme Romane e il Foro; il terzo giorno (ore 19.00 Palazzo de’ Mayo) la lectio magistralis del prof. Giulio Firpo, ordinario di Storia Romana all’Università d’Annunzio, al quale sarà anche consegnato il premio “Gaio Asinio Pollione”, la cui medaglia di bronzo è stata ideata per l’occasione dal maestro Luciano Primavera»