BREVI

PROVINCIA L'AQUILA: APPROVATO ODG CONTRO CENTRALI IDROELETTRICHE NEL FIUME SANGRO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

569



L’AQUILA. Durante il Consiglio provinciale di ieri è stato approvato all'unanimità un ordine del giorno presentato dal consigliere Salvatore Orsini, vice presidente
del consiglio provinciale e dal consigliere Rinaldo Mariani sulla problematica che sta investendo il fiume Sangro.
«Ho ritenuto opportuno portare all'attenzione del consiglio provinciale il problema che potrebbe crearsi nel fiume Sangro a seguito del progetto per la realizzazione di due mini centrali idroelettriche - spiega Orsini - un intervento che coinvolgerà  le popolazioni di Scontrone e Castel di Sangro che vedrebbero , qualora si realizzasse, distruggersi zone dove da sempre la natura è sovrana, visto che il turismo per questo territorio costituisce il volano di tutta l'attività economica. Ringrazio il Presidente Antonio Del Corvo, che interverrà al più presto presso la regione Abruzzo, e l'intero Consiglio provinciale per aver condiviso insieme a me la problematica - conclude Orsini - che verrà affrontata già nella prossima commissione Tutela e valorizzazione dell'Ambiente».