NOMINE

PROVINCIA PESCARA: TESTA NOMINATO MEMBRO COMITATO REGIONI IN UE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

571

PROVINCIA PESCARA: TESTA NOMINATO MEMBRO COMITATO REGIONI IN UE 
POLITICA. PESCARA. Il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa e' stato nominato membro titolare del Comitato delle Regioni presso il Consiglio dell'Unione Europea. La nomina avviene in sostituzione dell'onorevole Giuseppe Castiglione gia' presidente dell'Upi. La ratifica della nomina ci sara' nella seduta del Consiglio dei ministri UE prevista per il 29 maggio. Due le commissioni assegnate a Testa: Risorse naturali che comprende politica agricola comune e sviluppo rurale, pesca, produzione alimentare, politica marittima, biodiversita', silvicoltura, protezione civile, turismo; e Istruzione, gioventu', cultura e salute che abbraccia anche sport, strategia di comunicazione e d'informazione dell'Ue, apprendimento permanente e formazione, cultura e diversita' culturale, multilinguismo e promozione delle lingue minoritarie, salute pubblica, tutela dei consumatori, societa' dell'informazione e reti transeuropee nel settore delle telecomunicazioni, comunicazioni, industria audiovisiva e tecnologie dei media.
 POLITICA. PESCARA. Il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa e' stato nominato membro titolare del Comitato delle Regioni presso il Consiglio dell'Unione Europea. La nomina avviene in sostituzione dell'onorevole Giuseppe Castiglione gia' presidente dell'Upi. La ratifica della nomina ci sara' nella seduta del Consiglio dei ministri UE prevista per il 29 maggio. Due le commissioni assegnate a Testa: Risorse naturali che comprende politica agricola comune e sviluppo rurale, pesca, produzione alimentare, politica marittima, biodiversita', silvicoltura, protezione civile, turismo; e Istruzione, gioventu', cultura e salute che abbraccia anche sport, strategia di comunicazione e d'informazione dell'Ue, apprendimento permanente e formazione, cultura e diversita' culturale, multilinguismo e promozione delle lingue minoritarie, salute pubblica, tutela dei consumatori, societa' dell'informazione e reti transeuropee nel settore delle telecomunicazioni, comunicazioni, industria audiovisiva e tecnologie dei media.