LA RISSA

AGGREDISCE UN MAROCCHINO E FUGGE, ARRESTATO A PESCARA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

978

AGGREDISCE UN MAROCCHINO E FUGGE, ARRESTATO A PESCARA 
CRONACA. PESCARA. Michele Salle, 48 anni, pescarese, e' stato arrestato dal personale della squadra volante, dopo aver aggredito un uomo in piazza Primo Maggio. In base alla ricostruzione della polizia, a seguito di una lite per futili motivi con un marocchino, avrebbe colpito piu' volte l'uomo con un ramo d'albero per poi fuggire in bicicletta verso il lungomare. E' stato arrestato per il reato di lesioni aggravate e per violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale. Inoltre e' stato denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.


CRONACA. PESCARA. Michele Salle, 48 anni, pescarese, e' stato arrestato dal personale della squadra volante, dopo aver aggredito un uomo in piazza Primo Maggio. In base alla ricostruzione della polizia, a seguito di una lite per futili motivi con un marocchino, avrebbe colpito piu' volte l'uomo con un ramo d'albero per poi fuggire in bicicletta verso il lungomare. E' stato arrestato per il reato di lesioni aggravate e per violazione delle prescrizioni della sorveglianza speciale. Inoltre e' stato denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.