BREVI

MERCATONE UNO SILVI: SOTTOSCRITTO PER LA CASSA INTEGRAZIONE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1080

SILVI. E' stato sottoscritto a Roma,  questa mattina, al Ministero del Lavoro, l'accordo per la concessione di due anni di cassa integrazione straordinaria per i 21 dipendenti del punto vendita di Silvi del Gruppo Mercatone Uno.
Il centro commerciale è chiuso dal febbraio del 2012, quando, in seguito ai danni causati alla struttura dall'eccezionale nevicata,  il gruppo ha deciso di non riaprire il punto vendita.
Il procedimento è stato seguito dalla Provincia che questa mattina era rappresentata dall'assessore al Lavoro, Eva Guardiani: «L'azienda si è impegnata a riassorbire almeno un 30% dei dipendenti nel corso del primo anno ma vi sono buone probabilità che questa percentuale possa salire. I lavoratori che verranno reimpiegati saranno utilizzati nei punti vendita più vicini, a Pineto e Sambuceto, riducendo i disagi dello spostamento. Un buon accordo, considerando le ragioni che hanno condotto il gruppo Mercatone a non riaprire il punto vendita di Silvi».
L'accordo è stato curato dal servizio relazioni industriali dell'ente e al tavolo, questa mattina, era presente anche il responsabile del procedimento, Pierluigi Babbicola.