BREVI

LA “D’ANNUNZIO SCACCHI PESCARA” CONQUISTA LA SERIE A1

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

944



ABRUZZO. L’associazione sportiva D’Annunzio Scacchi Pescara raggiunge un traguardo storico cogliendo per la prima volta nella sua storia la promozione in serie A1. La particolarità di questo trionfo sta nel fatto che tutti i giocatori impiegati nel torneo sono abruzzesi: Luca Cerquitella, 27 anni, pescarese, maestro e capitano della formazione; Angelo D’Angelo, 53 anni, pescarese, maestro; Lorenzo Pescatore, 16 anni, maestro di Popoli; e Franco Di Donatantonio, 48 anni, candidato maestro teramano. Il team dannunziano ha ottenuto cinque vittorie su cinque incontri ma ha dovuto sudare fino all’ultimo turno, che domenica scorsa lo ha visto contrapposto al Porto Sant’Elpidio secondo in classifica: se avessero vinto i marchigiani, la promozione sarebbe sfumata sul filo di lana. Invece Cerquitella e compagni hanno dominato per 3-1, concludendo il girone Abruzzo-Marche-Emilia Romagna a punteggio pieno. La D’Annunzio Scacchi, che ha sede in via Chieti 6 a Pescara, è l’unica scuola di scacchi riconosciuta dalla Federazione Scacchistica Italiana in Abruzzo.