BREVI

SVEZIA GREEN TOUR: PRESENTI QUATTRO SINDACI CON LA REGIONE ABRUZZO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

967


TOCCO DA CASAURIA. Un viaggio in Svezia per conoscere le best pratics in materia di rinnovabili messe in campo dai paesi scandinavi e le nuove prospettive delle energie alternative. Promosso e finanziato dalla Regione Abruzzo e in particolare dal Servizio Politiche energetiche diretto da Iris Flacco, il mini tour di tre giorni (da lunedì 22 a mercoledì 24) vedrà coinvolti, insieme ad alcuni funzionari e tecnici della Regione, quattro sindaci abruzzesi, in rappresentanza della quattro province.
Per il Pescarese parteciperà Luciano Lattanzio, il sindaco di Tocco da Casauria, un comune che da decenni persegue politiche ambientali legate al risparmio energetico e alla promozione delle fonti energetiche rinnovabili. Nel 1992, il Comune, costruisce il primo parco eolico della Regione, con due aerogeneratori da 200Kw l’uno e ad oggi il parco eolico di contrada Viaro presenta ben 4 moderne pale eoliche, per una potenza complessiva di 3,2 MW.  Ci saranno anche i sindaci di Collarmele, Castiglione Messer Marino ed Atri
Prima tappa della mini delegazione abruzzese, l’Eco District di Malmo, città svedese eletta tra le prime dieci città “verdi” d’Europa, con un distretto sostenibile che conta due grandi campi eolici offshore, 2.600 metri quadrati di pannelli solari ed un impianto di produzione di biogas alimentato con scarti alimentari raccolti con un innovativo sistema (I rifiuti non sono legati a fognature ma da un sistema separato che trasforma gli scarti di cibo in metano , che viene poi bruciato per produrre energia).