BREVI

RUZZO RETI, MOVIMENTO 5 STELLE: «INTERVENGA LA MAGISTRATURA»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

857


TERAMO. Giovedi scorso si è riunito il Movimento Teramo 5 Stelle. Al termine dell'assemblea i partecipanti hanno condiviso un documento sulla Ruzzo Reti dal titolo «un'anomalia teramana».
«Il disastro ha responsabili precisi», dice il Movimento. «Sono gli amministratori e i sindaci che si sono succeduti negli ultimi anni e che dovranno rispondere sul piano operativo e su quello dell’omesso controllo. Se esiste come esiste una responsabilità erariale, dovranno essere loro e non i cittadini a ripianare l’ammanco». Il Movimento “Teramo 5 Stelle” chiede anche all’autorità giudiziaria «di battere un colpo su una vicenda che è stata negli ultimi mesi oggetto di articoli di stampa che configurano chiare ipotesi di reato». Alla Ruzzo Reti, che propone l’aumento della tariffa dell’acqua, il Movimento “Teramo 5 stelle” chiede «di fare piena chiarezza sulle scelte effettuate in passato, non ultima la costituzione della società in liquidazione Idros srl di cui non si comprendono le finalità».