BREVI

BLITZ A RANCITELLI: 65 PERSONE IDENTIFICATE, 2 ARRESTI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1187


CRONACA. PESCARA. Ennesimo controllo delle forze dell’ordine nel quartiere Rancitelli disposto dal Questore Paolo Passamonti, che ha interessato lo stabile ‘ferro di cavallo’, di via Tavo, per poi estendersi nel quartiere di Fontanelle e San Donato.
L’operazione di Polizia è stata effettuata da personale della Questura di Pescara, insieme a pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, unità cinofile antidroga della Polizia di Stato e contingente di rinforzo del Reparto Mobile, Vigili del fuoco e 118.
Questi i risultati: 65 persone identificate; 20 controlli a veicoli; 1 autovettura rinvenuta compendio di furto; 2 posti di controllo; 1 persona indagata in stato di libertà poiché contravventore al foglio di via obbligatorio nel Comune di Pescara; 6 perquisizioni domiciliari; 22 controlli di persone sottoposte agli arresti domiciliari; 1 contestazione relativa al C. d. S. per mancata revisione; 1 sequestro amministrativo di autovettura; 2 persone arrestate (Liliana Mosca che deve espiare la pena di 1 anno, 7 mesi e 24 giorni di reclusione poiché riconosciuta colpevole del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e Alfredo Caprari (deve espiare la pena di 2 anni, 2 mesi e 20 giorni di reclusione per il reato di rapina aggravata in concorso, commesso nell’anno 2002).